Programma del corso: CORSO DI FAMILIARIZZAZIONE “D.LGS. 271/99 SICUREZZA E SALUTE A BORDO NAVE”

 Durata: 8 ore Teoria

Valutazione del corso: 1 Prova teorica con test a risposte multiple di fine corso

Schedule:

1° Giorno: Dalle 09:00 alle 13:00 – 14:00 – 16.00;

Requisiti di partecipazione:

 Ufficiale Macchina e/o Coperta.  

Competenze – obiettivi del corso:

  • 1.     Conoscenza delle norme e regolamenti di riferimento Decreto Legislativo 27 luglio 1999 n. 271;
  • 2.     Gli obblighi di: Armatore, Comandante, Lavoratore marittimo
  • 3.     Prevenzione degli infortuni e dell'igiene del lavoro dei marittimi e Valutazione della situazione di rischio a bordo e predisposizione delle misure di prevenzione
  • 4.     conoscenza delle procedure da adottare per tutelare la sicurezza dei lavoratori a bordo;
  • 5.     Riunione periodica di prevenzione e protezione a bordo
  • 6.     Orario di lavoro a bordo delle navi mercantili
  • 7.     Il ruolo di: Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione e, Rappresentante alla sicurezza dell'ambiente di lavoro, compiti e formazione
  • 8.     Applicazione del titolo III D. Lgs 81/08 e nuova Direttiva Macchine (D. Lgs 17/2010) - indicazioni procedurali per gli operatori dei servizi di vigilanza;

 Conoscenze – Contenuti del Corso:

  • Introduzione
  • Le fonti delle norme in materia di salute e sicurezza del lavoro marittimo
  • Decreto Legislativo 27 luglio 1999 n. 271
  • Prevenzione degli infortuni e dell'igiene del lavoro dei marittimi
  • Gli obblighi di: Armatore, Comandante, Lavoratore marittimo
  • Valutazione della situazione e dei rischi
  • Orario di lavoro a bordo delle navi mercantili
  • Il Servizio di prevenzione e protezione : Il Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione - Il Rappresentante alla sicurezza dell'ambiente di lavoro
  • Riunione periodica di prevenzione e protezione a bordo
  • Le visite a bordo previste
  • Il medico competente
  • Infortuni: Assistenza a bordo e statistiche
  • Le parole magiche della sicurezza
  • Organi di vigilanza
  • Procedura sanzionatoria
  • Sanzioni relative agli obblighi dell’armatore e del comandante ed lavoratore marittimo
  • Fattori di Fatica
  • Applicazione del titolo III D. Lgs 81/08 e nuova Direttiva Macchine (D. Lgs 17/2010) - indicazioni procedurali per gli operatori dei servizi di vigilanza delle ASL
  • Conclusioni


Skill Level: Beginner

Programma del corso: CORSO DI FAMILIARIZZAZIONE “D.LGS. 271/99 SICUREZZA E SALUTE A BORDO NAVE”

 Durata: 8 ore Teoria

Valutazione del corso: 1 Prova teorica con test a risposte multiple di fine corso

Schedule:

1° Giorno: Dalle 09:00 alle 13:00 – 14:00 – 16.00;

Requisiti di partecipazione:

 Ufficiale Macchina e/o Coperta.  

Competenze – obiettivi del corso:

  • 1.     Conoscenza delle norme e regolamenti di riferimento Decreto Legislativo 27 luglio 1999 n. 271;
  • 2.     Gli obblighi di: Armatore, Comandante, Lavoratore marittimo
  • 3.     Prevenzione degli infortuni e dell'igiene del lavoro dei marittimi e Valutazione della situazione di rischio a bordo e predisposizione delle misure di prevenzione
  • 4.     conoscenza delle procedure da adottare per tutelare la sicurezza dei lavoratori a bordo;
  • 5.     Riunione periodica di prevenzione e protezione a bordo
  • 6.     Orario di lavoro a bordo delle navi mercantili
  • 7.     Il ruolo di: Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione e, Rappresentante alla sicurezza dell'ambiente di lavoro, compiti e formazione
  • 8.     Applicazione del titolo III D. Lgs 81/08 e nuova Direttiva Macchine (D. Lgs 17/2010) - indicazioni procedurali per gli operatori dei servizi di vigilanza;

 Conoscenze – Contenuti del Corso:

  • Introduzione
  • Le fonti delle norme in materia di salute e sicurezza del lavoro marittimo
  • Decreto Legislativo 27 luglio 1999 n. 271
  • Prevenzione degli infortuni e dell'igiene del lavoro dei marittimi
  • Gli obblighi di: Armatore, Comandante, Lavoratore marittimo
  • Valutazione della situazione e dei rischi
  • Orario di lavoro a bordo delle navi mercantili
  • Il Servizio di prevenzione e protezione : Il Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione - Il Rappresentante alla sicurezza dell'ambiente di lavoro
  • Riunione periodica di prevenzione e protezione a bordo
  • Le visite a bordo previste
  • Il medico competente
  • Infortuni: Assistenza a bordo e statistiche
  • Le parole magiche della sicurezza
  • Organi di vigilanza
  • Procedura sanzionatoria
  • Sanzioni relative agli obblighi dell’armatore e del comandante ed lavoratore marittimo
  • Fattori di Fatica
  • Applicazione del titolo III D. Lgs 81/08 e nuova Direttiva Macchine (D. Lgs 17/2010) - indicazioni procedurali per gli operatori dei servizi di vigilanza delle ASL
  • Conclusioni


Skill Level: Beginner

Programma del corso: CORSO DI FAMILIARIZZAZIONE “D.LGS. 271/99 SICUREZZA E SALUTE A BORDO NAVE”

 Durata: 8 ore Teoria

Valutazione del corso: 1 Prova teorica con test a risposte multiple di fine corso

Schedule:

1° Giorno: Dalle 09:00 alle 13:00 – 14:00 – 16.00;

Requisiti di partecipazione:

 Ufficiale Macchina e/o Coperta.  

Competenze – obiettivi del corso:

  • 1.     Conoscenza delle norme e regolamenti di riferimento Decreto Legislativo 27 luglio 1999 n. 271;
  • 2.     Gli obblighi di: Armatore, Comandante, Lavoratore marittimo
  • 3.     Prevenzione degli infortuni e dell'igiene del lavoro dei marittimi e Valutazione della situazione di rischio a bordo e predisposizione delle misure di prevenzione
  • 4.     conoscenza delle procedure da adottare per tutelare la sicurezza dei lavoratori a bordo;
  • 5.     Riunione periodica di prevenzione e protezione a bordo
  • 6.     Orario di lavoro a bordo delle navi mercantili
  • 7.     Il ruolo di: Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione e, Rappresentante alla sicurezza dell'ambiente di lavoro, compiti e formazione
  • 8.     Applicazione del titolo III D. Lgs 81/08 e nuova Direttiva Macchine (D. Lgs 17/2010) - indicazioni procedurali per gli operatori dei servizi di vigilanza;

 Conoscenze – Contenuti del Corso:

  • Introduzione
  • Le fonti delle norme in materia di salute e sicurezza del lavoro marittimo
  • Decreto Legislativo 27 luglio 1999 n. 271
  • Prevenzione degli infortuni e dell'igiene del lavoro dei marittimi
  • Gli obblighi di: Armatore, Comandante, Lavoratore marittimo
  • Valutazione della situazione e dei rischi
  • Orario di lavoro a bordo delle navi mercantili
  • Il Servizio di prevenzione e protezione : Il Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione - Il Rappresentante alla sicurezza dell'ambiente di lavoro
  • Riunione periodica di prevenzione e protezione a bordo
  • Le visite a bordo previste
  • Il medico competente
  • Infortuni: Assistenza a bordo e statistiche
  • Le parole magiche della sicurezza
  • Organi di vigilanza
  • Procedura sanzionatoria
  • Sanzioni relative agli obblighi dell’armatore e del comandante ed lavoratore marittimo
  • Fattori di Fatica
  • Applicazione del titolo III D. Lgs 81/08 e nuova Direttiva Macchine (D. Lgs 17/2010) - indicazioni procedurali per gli operatori dei servizi di vigilanza delle ASL
  • Conclusioni


Skill Level: Beginner

Programma del corso: CORSO DI FAMILIARIZZAZIONE “D.LGS. 271/99 SICUREZZA E SALUTE A BORDO NAVE”

 Durata: 8 ore Teoria

Valutazione del corso: 1 Prova teorica con test a risposte multiple di fine corso

Schedule:

1° Giorno: Dalle 09:00 alle 13:00 – 14:00 – 16.00;

Requisiti di partecipazione:

 Ufficiale Macchina e/o Coperta.  

Competenze – obiettivi del corso:

  • 1.     Conoscenza delle norme e regolamenti di riferimento Decreto Legislativo 27 luglio 1999 n. 271;
  • 2.     Gli obblighi di: Armatore, Comandante, Lavoratore marittimo
  • 3.     Prevenzione degli infortuni e dell'igiene del lavoro dei marittimi e Valutazione della situazione di rischio a bordo e predisposizione delle misure di prevenzione
  • 4.     conoscenza delle procedure da adottare per tutelare la sicurezza dei lavoratori a bordo;
  • 5.     Riunione periodica di prevenzione e protezione a bordo
  • 6.     Orario di lavoro a bordo delle navi mercantili
  • 7.     Il ruolo di: Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione e, Rappresentante alla sicurezza dell'ambiente di lavoro, compiti e formazione
  • 8.     Applicazione del titolo III D. Lgs 81/08 e nuova Direttiva Macchine (D. Lgs 17/2010) - indicazioni procedurali per gli operatori dei servizi di vigilanza;

 Conoscenze – Contenuti del Corso:

  • Introduzione
  • Le fonti delle norme in materia di salute e sicurezza del lavoro marittimo
  • Decreto Legislativo 27 luglio 1999 n. 271
  • Prevenzione degli infortuni e dell'igiene del lavoro dei marittimi
  • Gli obblighi di: Armatore, Comandante, Lavoratore marittimo
  • Valutazione della situazione e dei rischi
  • Orario di lavoro a bordo delle navi mercantili
  • Il Servizio di prevenzione e protezione : Il Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione - Il Rappresentante alla sicurezza dell'ambiente di lavoro
  • Riunione periodica di prevenzione e protezione a bordo
  • Le visite a bordo previste
  • Il medico competente
  • Infortuni: Assistenza a bordo e statistiche
  • Le parole magiche della sicurezza
  • Organi di vigilanza
  • Procedura sanzionatoria
  • Sanzioni relative agli obblighi dell’armatore e del comandante ed lavoratore marittimo
  • Fattori di Fatica
  • Applicazione del titolo III D. Lgs 81/08 e nuova Direttiva Macchine (D. Lgs 17/2010) - indicazioni procedurali per gli operatori dei servizi di vigilanza delle ASL
  • Conclusioni


Skill Level: Beginner

Programma del corso: CORSO DI FAMILIARIZZAZIONE “D.LGS. 271/99 SICUREZZA E SALUTE A BORDO NAVE”

 Durata: 8 ore Teoria

Valutazione del corso: 1 Prova teorica con test a risposte multiple di fine corso

Schedule:

1° Giorno: Dalle 09:00 alle 13:00 – 14:00 – 16.00;

Requisiti di partecipazione:

 Ufficiale Macchina e/o Coperta.  

Competenze – obiettivi del corso:

  • 1.     Conoscenza delle norme e regolamenti di riferimento Decreto Legislativo 27 luglio 1999 n. 271;
  • 2.     Gli obblighi di: Armatore, Comandante, Lavoratore marittimo
  • 3.     Prevenzione degli infortuni e dell'igiene del lavoro dei marittimi e Valutazione della situazione di rischio a bordo e predisposizione delle misure di prevenzione
  • 4.     conoscenza delle procedure da adottare per tutelare la sicurezza dei lavoratori a bordo;
  • 5.     Riunione periodica di prevenzione e protezione a bordo
  • 6.     Orario di lavoro a bordo delle navi mercantili
  • 7.     Il ruolo di: Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione e, Rappresentante alla sicurezza dell'ambiente di lavoro, compiti e formazione
  • 8.     Applicazione del titolo III D. Lgs 81/08 e nuova Direttiva Macchine (D. Lgs 17/2010) - indicazioni procedurali per gli operatori dei servizi di vigilanza;

 Conoscenze – Contenuti del Corso:

  • Introduzione
  • Le fonti delle norme in materia di salute e sicurezza del lavoro marittimo
  • Decreto Legislativo 27 luglio 1999 n. 271
  • Prevenzione degli infortuni e dell'igiene del lavoro dei marittimi
  • Gli obblighi di: Armatore, Comandante, Lavoratore marittimo
  • Valutazione della situazione e dei rischi
  • Orario di lavoro a bordo delle navi mercantili
  • Il Servizio di prevenzione e protezione : Il Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione - Il Rappresentante alla sicurezza dell'ambiente di lavoro
  • Riunione periodica di prevenzione e protezione a bordo
  • Le visite a bordo previste
  • Il medico competente
  • Infortuni: Assistenza a bordo e statistiche
  • Le parole magiche della sicurezza
  • Organi di vigilanza
  • Procedura sanzionatoria
  • Sanzioni relative agli obblighi dell’armatore e del comandante ed lavoratore marittimo
  • Fattori di Fatica
  • Applicazione del titolo III D. Lgs 81/08 e nuova Direttiva Macchine (D. Lgs 17/2010) - indicazioni procedurali per gli operatori dei servizi di vigilanza delle ASL
  • Conclusioni


Skill Level: Beginner

Programma del corso: CORSO DI FAMILIARIZZAZIONE “D.LGS. 271/99 SICUREZZA E SALUTE A BORDO NAVE”

 Durata: 8 ore Teoria

Valutazione del corso: 1 Prova teorica con test a risposte multiple di fine corso

Schedule:

1° Giorno: Dalle 09:00 alle 13:00 – 14:00 – 16.00;

Requisiti di partecipazione:

 Ufficiale Macchina e/o Coperta.  

Competenze – obiettivi del corso:

  • 1.     Conoscenza delle norme e regolamenti di riferimento Decreto Legislativo 27 luglio 1999 n. 271;
  • 2.     Gli obblighi di: Armatore, Comandante, Lavoratore marittimo
  • 3.     Prevenzione degli infortuni e dell'igiene del lavoro dei marittimi e Valutazione della situazione di rischio a bordo e predisposizione delle misure di prevenzione
  • 4.     conoscenza delle procedure da adottare per tutelare la sicurezza dei lavoratori a bordo;
  • 5.     Riunione periodica di prevenzione e protezione a bordo
  • 6.     Orario di lavoro a bordo delle navi mercantili
  • 7.     Il ruolo di: Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione e, Rappresentante alla sicurezza dell'ambiente di lavoro, compiti e formazione
  • 8.     Applicazione del titolo III D. Lgs 81/08 e nuova Direttiva Macchine (D. Lgs 17/2010) - indicazioni procedurali per gli operatori dei servizi di vigilanza;

 Conoscenze – Contenuti del Corso:

  • Introduzione
  • Le fonti delle norme in materia di salute e sicurezza del lavoro marittimo
  • Decreto Legislativo 27 luglio 1999 n. 271
  • Prevenzione degli infortuni e dell'igiene del lavoro dei marittimi
  • Gli obblighi di: Armatore, Comandante, Lavoratore marittimo
  • Valutazione della situazione e dei rischi
  • Orario di lavoro a bordo delle navi mercantili
  • Il Servizio di prevenzione e protezione : Il Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione - Il Rappresentante alla sicurezza dell'ambiente di lavoro
  • Riunione periodica di prevenzione e protezione a bordo
  • Le visite a bordo previste
  • Il medico competente
  • Infortuni: Assistenza a bordo e statistiche
  • Le parole magiche della sicurezza
  • Organi di vigilanza
  • Procedura sanzionatoria
  • Sanzioni relative agli obblighi dell’armatore e del comandante ed lavoratore marittimo
  • Fattori di Fatica
  • Applicazione del titolo III D. Lgs 81/08 e nuova Direttiva Macchine (D. Lgs 17/2010) - indicazioni procedurali per gli operatori dei servizi di vigilanza delle ASL
  • Conclusioni


Skill Level: Beginner